Come fare i 730 online

Arriva sempre quel periodo dell’anno che tra di dichiarazioni dei redditi e varie ci si riempie la case di carte… un inferno anche per i commercialisti.

Da quest’anno c’è però un’importante novità, la compilazione online del 730. L’Agenzia delle Entrate infatti, ho creato e messo a disposizione di tutti i cittadini, una piattaforma online attraverso la quale compilare autonomamente il proprio 730.

ma hanno fatto anche di più perché in realtà dal 18 aprile 2017, tutti i contribuenti potranno accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata online comprensiva di una guida sulla quale sono indicate scadenze, istruzioni e la procedura da seguire per la compilazione. Dopo aver studiato l’elenco delle spese che è possibile portare in detrazione bisogna solo seguire passo dopo passo le indicazioni di compilazione fornite dall’Agenzia delle Entrate.

Per compilare il vostro 730 la prima cosa da fare è quella di avere le credenziali necessarie per l’accesso ai servizi online. In particolare avrete bisogno di:

  1. SPID il nuovo “Sistema Pubblico dell’Identità Digitale” per accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione;
  2. INPS con il Pin dispositivo (direttamente dal sito dell’ente di previdenza);
  3. NOiPA con l’utenza riservata per i servizi online del Portale della Pubblica Amministrazione (direttamente dal Portale NoiPA);
  4. Carta Nazionale dei Servizi.

Una volta ottenute tutte le credenziali d’accesso potete procedere alla compilazione del modulo. In realtà molte informazioni risulteranno già compilate e questo vi agevolerà molto. Resta di fatto comunque che il modello proposto dall’Agenzia delle Entrate può essere integrato e modificato da voi in ogni momento.

Buona dichiarazione a tutti.