come fare la black mask in casa

 

Una delle problematiche  della pelle tra le più odiate è sicuramente l’ acne. Oltre alla comparsa di brufoli e foruncoli infiammati, l’acne comporta anche un aumento dell’untuosità della pelle e la formazione degli altrettanto odiatissimi punti neri. Ecco quindi che la pelle oltre ad apparire  segnata, anche la tenuta del trucco ne  risente. Sebbene si tratti di un problema abbastanza comune e di natura passeggera, l’acne può provocare molti disagi, ecco perché è importante prendersi cura della propria pelle al fine di prevenire il problema. Una tra le ultime trovate in commercio che sta  andando molto di moda è la black mask, ovvero una maschera  al carbone vegetale che promette  di liberare i pori, strappando via letteralmente, le  cellule morte che li ostruiscono. Questa maschera in realtà, può essere anche preparata in casa, con pochissimi ingredienti, permettendoci di risparmiare molto. Se siete curiose   e volete cimentarvi nella  sua preparazione  allora, scopriamo insieme come fare la black mask in casa:

per prima cosa dobbiamo procurarci tutto l’ occorrente, ovvero: 2 cucchiai  colmi di latte scremato, 3 capsule di carbone vegetale e 3 fogli di gelatina per dolci. Dopo aver preparato tutto, riempite una ciotola con dell’ acqua fredda e lasciateci i fogli di gelatina  a bagno, come  da istruzioni riportate sulla confezione. Poi in un pentolino, versateci il latte e portatelo sul fuoco, fino a  farlo bollire. Tritate finemente le vostre capsule  di carbone  vegetale, aiutandovi con un mattarello oppure con un tritatutto. Una volta ottenuta la polvere sottile, unitela  al latte bollente  e mescolate. Ora  strizzate i fogli di gelatina e mettete  anche questi  nel pentolino con il latte  e  mescolate il tutto, fino a completo scioglimento degli ingredienti. Quando il composto sarà completamente freddo, potreste aggiungere un paio di gocce di tea tree oil, per profumare il composto e  renderlo ancora più efficace ed anti-batterico, mescolate e con l’ aiuto di un pennellino, applicatelo sul viso, solo sulla  zona T  e lasciate la maschera in posa per circa 20-30 minuti, poi quando si sarà indurita staccatela via.