Come fare la crema di zucchine

 

Crema di zucchine

Come fare la crema di zucchine

  • Lavate le zucchine e tagliatele a fette
  • Affettate la cipolla e rosolatela in un tegame con un filo d’olio
  • Lavate le patate e tagliatele a cubetti
  • Unitevi le patate, le zucchine e il basilico
  • Lasciate cuocere per 20 minuti con un po’ d’acqua
  • Salate e ultimate la cottura
  • Frullate il tutto con un  mixer
  • Impiattate

La crema di zucchine è un piatto davvero delizioso ed anche light se non lo condiamo eccessivamente, inoltre è molto versatile, sia per quanto riguarda la stagione in cui consumarlo che per quanto riguarda i tipi di piatti da preparare.

La crema di zucchine infatti ben si presta ad essere consumata sia come piatto freddo che come piatto caldo, inoltre può essere preparato sia come piatto unico che come accompagnamento ad altri piatti. Se anche voi allora avete voglia di preparare questa deliziosa crema, vediamo insieme come fare la crema di zucchine.

Ingredienti

Per preparare la crema di zucchine per 4 persone vi occorreranno:

600 g di zucchine

200 g di patate

1/2 di cipolla

600 ml di acqua

basilico

sale q.b.

pepe q.b.

olio.

Procedimento

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti necessari per la preparazione, dedicatevi pure alla realizzazione pratica lavando con cura le verdure e lasciandole sgocciolare, quindi pelate le patate e poi tagliatele a cubetti.

Le zucchine andranno spuntate, poi strofinate la parte eliminata contro la punta della zucchina, fino a produrre una schiumetta che dovrete sciacquare sotto il getto dell’ acqua, poi tagliate le zucchine a fette. Proseguite lavando, sbucciando e tritando la cipolla.

Prendete un tegame e versatevi un filo d’olio, quindi portatelo sul fuoco e lasciate dorare la cipolla, quindi unitevi le zucchine, le patate ed il basilico e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto, poi aggiustate di sale, ricoprite con dell’acqua e lasciate cuocere ancora per circa 20 minuti.

Controllate la cottura di tanto in tanto ed assicuratevi che le verdure si siano ammorbidite, quindi frullate il tutto aiutandovi con un frullatore ad immersione oppure trasferendo il composto all’interno di un mixer.

Aggiustate quindi di pepe ed impiattate, poi servite pure versando in superficie un filo d’ olio extra-vergine d’ oliva, oppure con un goccio di panna da cucina ed una spolverata di formaggio grattugiato, poi accompagnate con dei crostini di pane.

Consigli

La crema di zucchine può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni e può essere consumata sia calda che fredda, adattandola alla stagione.

Per gli amanti dei finger food può essere presentata anche in bicchierini o coppette con crostini o cereali e guarnita con frutta secca tostata.