come lenire i dolori al basso ventre

Le donne spesso soffrono di dolore al basso ventre a causa delle mestruazioni. Ma il dolore addominale non è solo un problema femminile, anche gli uomini hanno questo problema. Problemi semplici come la deglutizione dell’aria in eccesso, il consumo di cibi ad alto contenuto di grassi che portano a uno svuotamento ritardato dello stomaco, un’ intossicazione alimentare e persino lo stress possono causare dolore addominale nella parte inferiore. Ma alcuni problemi di salute alla base possono anche causare questo problema. Alcune delle cause correlate alla salute comprendono stitichezza, intolleranza al lattosio o al glutine, gastroenterite, colite, malattia da reflusso gastroesofageo, ostruzione intestinale, gastroparesi, morbo di Crohn, diverticolite, disturbi renali, appendicite, ernie, cirrosi epatica e intestino irritabile sindrome, per citarne alcuni. In alcuni casi, il dolore addominale inferiore nelle donne può essere correlato al sistema riproduttivo, tra cui gravidanza, dolore mestruale, sindrome premestruale, cisti ovariche e malattia infiammatoria pelvica. Poiché ci possono essere così tante ragioni dietro il dolore addominale della parta inferiore, si consiglia vivamente di consultare il proprio medico per scoprire la causa esatta del problema. Tuttavia, per i casi lievi, puoi utilizzare alcuni rimedi casalinghi e cambiamenti dello stile di vita per vedere un miglioramento delle tue condizioni di salute. Vediamo insieme allora come lenire i  dolori al basso ventre:

prova ad applicare calore sulla zona interessata, un impacco caldo, può essere utile  per il trattamento del dolore al basso ventre. Metti una piastra elettrica sulla parte inferiore dell’addome. Fallo finché non ti senti più a tuo agio. In alternativa, immergere un asciugamano in acqua calda, strizzare l’acqua in eccesso e quindi riscaldatelo nel microonde per 1 minuto. Posizionalo sull’addome fino a quando l’asciugamano non si raffredda.
Anche fare una doccia calda può essere efficace. Una tazza di camomilla può dare sollievo dal dolore e calmare il dolore. Lo zenzero è un altro buon rimedio per il dolore addominale, sia che si tratti di mestruazioni,  stitichezza, indigestione, gas o diverticolite.