Come realizzare un insetticida naturale

insetticida-metodi-naturali

 

È possibile allontanare insetti e formiche in modo naturale? Grazie alle semplici strategie green potrai sperimentare un efficace repellente fai da te eliminando il fastidioso problema degli insetti. Durante l’estate giardini, balconi e davanzali di casa possono essere facilmente presi d’assalto da formiche e insetti. La classica tipologia di insetticida in commercio in genere contiene agenti chimici aggressivi, dannosi per la vostra salute e soprattutto per quella degli amici  a quattro zampe, ecco perché sarebbe importante optare per questo utilizzo solo se strettamente necessario. Per tutti gli altri casi perché non sfruttare le preziose proprietà dei vecchi rimedi della nonna per la casa? Sono economici, di origine naturale, a portata di mano e…. non inquinano! Ecco come realizzare fai da te un insetticida naturale.

SPRAY INSETTICIDA FAI DA TE

Un vecchio rimedio della nonna molto utile per tenere lontani gli insetti dalle piante è a base di aglio. Tradizionalmente cenere, macerati di aglio e spezie come il peperoncino venivano utilizzati per cacciare le formiche: una volta interrotto il loro percorso con l’aglio, infatti, gli insetti tenderanno a una fuga instantanea. Lo stesso effetto può essere ottenuto anche con le spezie, per esempio curcuma o pepe, ma anche con… il sapone di Marsiglia! Per realizzare uno spray insetticida fai da te naturale metti a bollire un pentolino con acqua. Nel frattempo taglia a  pezzetti e schiaccia 10 grammi di aglio, poi versa la purea ottenuta nell’acqua, infine spegni il fuoco, copri la pentola con un coperchio e lascia riposare fino a quando l’acqua non sarà completamente fredda di modo che l’aglio rilasci tutto il suo aroma. Filtra l’acqua con un colino e versa in un contenitore che abbia uno spruzzino: ti basterà riciclare una confezione di detersivo con spruzzo. È possibile spruzzate questo composto a base di aglio sulle piante e i davanzali o il muro intorno alle finestre di casa, dove spesso è facile avvistare le formiche. Non tutti sanno che un ulteriore rimedio utile per cacciare afidi e insetti dalle piante è… a base di tabacco! Proprio così: chi fuma può conservare qualche mozzicone; lascia a macerare in uno spray con acqua poi spruzza sulle foglie all’occorrenza.

COME ALLONTARE INSETTI E FORMICHE DA CASA

I macerati a base di aglio preparati con acqua e filtrati, come spiegato sopra, possono essere utilizzati anche per gli angoli di casa e i muri dove hai avvistato gli insetti. All’arrivo della bella stagione e con i primi caldi è facile veder arrivare le formiche. La prima strategia utile per evitare gli insetti in casa è un’accurata pulizia della cucina. L’igiene è fondamentale! Dopo i pasti è preferibile lavare i piatti subito evitando depositi di avanzi nel lavandino. Togli le briciole dal tavolo: puoi pulire le superfici con alcol e un panno imbevuto. In alternativa, prepara uno spray fai da te ecologico a base di aceto, utile anche per pulire i vetri. Getta i rifiuti spesso e conserva gli avanzi in frigo, usa coperchi ermetici per i barattoli di biscotti o prodotti come lo zucchero. Mantenere pulita e priva di odori sgradevoli la cucina aiuta a evitare il proliferare degli insetti. Hai avvistato file di formiche che stanno colonizzando gli angoli di casa? Per rendere più efficace il composto preparato con l’aglio puoi aggiungere il potere delle spezie: sfrutta quelle che hai a portata di mano, per esempio pepe, peperoncino, curry, cumino. Versa nel contenitore insieme all’acqua e all’aglio, poi spruzza direttamente su angoli e superfici. Tuttavia è bene prestare attenzione: nel caso in cui tu debba spruzzare il composto su un muro bianco… meglio evitare i coloranti naturali come la curcuma!

INGREDIENTI PER UN REPELLENTE NATURALE

Gli ingredienti di casa utili per realizzare un repellente naturale sono tanti. Un composto che può essere utilizzato anche sulle piante è a base di peperoncino. Per la preparazione procedi scosì: taglia a pezzi due cipolle, aggiungi uno spicchio d’aglio ed un peperoncino. Frulla utilizzando un mixer e otterrai una purea da versare in una pentola. Aggiungi acqua bollente e dopo aver fatto raffreddare il composto filtra e trasferisci in un contenitore spray, che potrai spruzzare sulle piante un paio di volte  a settimana. Puoi conservare il repellente fino in frigorifero. Anche il sapone di Marsiglia può essere utile per cacciare le formiche, lo sapevi? Usalo per pulire le superfici oppure prepara un composto con acqua, una piccola quantità di sapone di Marsiglio, aceto e spezie. Lo spray profumato fai da te a base di cannella, chiodi di garofano e scorze di limone o arancia può rivelarsi un ottimo rimedio anche per combattere i cattivi odori e deodorare casa in modo naturale. Sfrutta il potere degli oli essenziali per le pulizie di casa: menta piperita, incenso, limone, arancia, tea tree, ricco di proprietà antibatteriche. Ti basterà aggiungere qualche goccia al tuo spray green per avere un prodotto green in grado di cacciare gli insetti e avvolgere la casa in un fresco profumo di pulito.

 

Salva

Salva

Salva

Salva