come trattare la pelle grassa con lo zucchero

Molte persone  quando si guardano alla  specchio, vedo una pella lucida, grassa e con presenza di brufoli, punti neri e  pori dilatati. Il principale motivo  della pelle oleosa è il super-lavoro di un ormone che controlla la produzione di sebo  nelle ghiandole sebacee. Alcuni fattori che contribuiscono alla produzione in eccesso di sebo sono gli ormoni fluttuanti durante la pubertà, la gravidanza o la menopausa, la genetica, una cattiva alimentazione e lo stress. Oltre a ciò, i fattori come il clima caldo / umido, la disidratazione e i raggi dannosi del sole possono provocare episodi di pelle grassa. In commercio per fortuna  esistono farmaci e creme  specifiche  che ci aiutano a risolvere  questi problemi, ma  ahimè, molto spesso i benefici durano poco. Ma fortunatamente, ci sono un certo numero di ingredienti naturali come lo zucchero che possono essere utilizzati per ridurre l’eccessiva untuosità della pelle senza però renderla secca. Vediamo nel dettaglio allora, come trattare la pelle grassa con lo zucchero:

lo zucchero è una fonte naturale di acido glicolico, un acido alfa-idrossi che penetra facilmente negli strati della pelle. Stimola la rigenerazione delle cellule e aiuta a mantenere l’equilibrio perfetto degli oli nella pelle. Le piccole particelle granulari dello zucchero sono leggermente abrasive, rendendole un eccellente esfoliante topico per la pelle. Rimuove il sebo in eccesso, le cellule della pelle morta e libera i pori. Lo scrub allo zucchero ha anche un effetto anti-invecchiamento sulla pelle grassa. Migliora la circolazione del sangue e il flusso di ossigeno, portando ad una maggiore produzione di collagene e una pelle più liscia e nutritiva. Lo zucchero funziona come umettante naturale e aiuta a mantenere la pelle adeguatamente idratata senza renderla troppo grassa. Mescolare 1 cucchiaio di zucchero con 1 cucchiaino di miele in una ciotola. Massaggiare  le zone colpite con questa miscela dolcemente per 2-3 minuti. Lavare con acqua tiepida e utilizzate questo rimedio  due volte a settimana. SE avete anche i pori dilatati, potreste provare  ad utilizzare zucchero e pomodori. I pomodori funzionano come astringenti acidi naturali, riducono i pori dilatati e rimuovono l’eccesso di olio dalla pelle. Sono anche ricche fonti di vitamine A e C che aiutano a mantenere la pelle nutrita. Estrarre il succo da un piccolo pomodoro maturo in una ciotola. Aggiungere 2 cucchiai di zucchero e mescolare, poi massaggiate delicatamente la miscela sulla pelle grassa per 3-4 minuti. Sciacquare dopo l’applicazione con acqua fredda. Riapplicare due volte alla settimana.