come usare il miele sulle labbra

Le labbra secche e screpolate possono essere un grosso fastidio nella vita quotidiana. Sono  dolenti quando si parla o sorride; le crepe possono anche pungere e bruciare quando si mangia qualcosa acido o piccante. Inoltre, le labbra screpolate hanno una struttura sgradevole e possono perfino sanguinare. Le nostre labbra non contengono le ghiandole sebacee per mantenerle idratate con oli naturali, come il resto della pelle. Inoltre, la pelle sulle nostre labbra è molto più sottile rispetto al nostro corpo. Ciò rende le labbra più inclini a secchezza e disidratazione. Fattori come  il freddo e il tempo asciutto, l’esposizione al sole frequente, i cosmetici aggressivi o il fumo eccessivo possono eliminare il contenuto di umidità, causando la disidratazione delle labbra. L’uso di un balsamo per labbra commerciale è spesso la soluzione più comune per le labbra screpolate ma i risultati rimangono solo per un breve periodo di tempo. Diversi ingredienti naturali presenti nelle nostre cucine come lo zucchero, la crema di latte e il miele possono funzionare come agenti idratanti a lunga durata per le labbra screpolate. In particolare parliamo del miele come un rimedio eccezionale che può aiutare a curare le labbra secche.  Vediamo nel dettaglio allora, come usare il miele sulle labbra:

Il miele agisce come un umettante e emolliente naturale, è infatti una ricca fonte di vitamine B1 e B6 che sono essenziali per un corretto nutrimento della pelle, incluse le labbra. Questi stimolano anche la formazione di nuove cellule della pelle, con conseguenti labbra più morbide. Il complesso di Vitamina B nel miele ha un effetto antinfiammatorio sulle labbra screpolate. Riduce il gonfiore causato da peeling o infezioni. Inoltre contiene la vitamina B2 e lo zinco che nutrono la pelle e proteggono le labbra dall’effetto dannoso dei radicali liberi. È un antibatterico e antisettico naturale che impedisce che le labbra screpolate  siano infettate da batteri nocivi. Applicare allora un sottile strato di miele sulle labbra screpolate con le dita.
Lasciare l’applicazione per una notte o il più a lungo possibile. Lavare via con acqua fresca al mattino. Ripetere più volte al giorno.  Se desiderate  rimuovere antiestetiche pellicine, provate miele  e  zucchero. Lo zucchero agisce come un buon esfoliante. Mescolare 2 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaino di miele in una ciotola. Applicatelo alle labbra e strofinate delicatamente. Ripetere il processo tre volte alla settimana.